Rai 3


Back to Top ↑
  • 27 Comments

    • alfbrunow

      il m5s e’ messo da parte perche’ rappresenta la parte sana del paese … a differenza degli altri

    • alfbrunow

      L’ebetino di firenze arrivera’ alle europee senza fare nulla…

    • alfbrunow

      L’inizio del 2015 sara’ il ritorno alla lira e la cacciata dei politici di professione…

    • alfbrunow

      Hanno solo cambiato le facce per lasciare le poltrone a quelli che c’erano….

    • alfbrunow

      Da fastidio le facce giovanili e pulite del comitato renzie cresciute nel partito … I 5 stelle sono rgazzi di strada senza parenti poltici influenti e soprattutto valenti…

    • alfbrunow

      Il pantano burocratico dello stato lo distruggera’ in meno di un mese….

    • alfbrunow

      Che comincino a tagliarsi lo stipendio….Confidustria e’ lapidaria il pil guadagnera’ lo 0,9 altro che 0,1….

    • alfbrunow

      le chiacchiere renziane non riempiono lo stomaco…

    • alfbrunow

      alle europee il m5s prendera’ il 50%…..e allora saranno cazzi….

    • MilanistavsSKY

      Sarebbe un colpaccio dei 5 stelle

    • MilanistavsSKY

      Un ritorno alla lira sarebbe traumatico , dicono quelli del 24 ore

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      STIAMO FALLENDO CREDENDO CHE CI SARA’ LA RIPRESA.
      Non possiamo non capire, anche dopo la esplicita dichiarazione del bilderberg Monti, che la crisi è studiata e voluta per ridurci talmente in miseria da essere costretti ad accettare qualunque condizione, fra cui la cessione di sovranità, e che il tutto è finalizzato alla distruzione delle democrazia e della Costituzione. ed alla perdita dei nostri diritti fondamentali e delle tutele sociali.
      ***Il piano di distruzione del tessuto produttivo e sociale dell’ Italia è concepito da menti malate che vogliono dominarci mettendoci prima in ginocchio, con la programmata chiusura della aziende, la disoccupazione e la miseria e servendosi dell’ attiva collaborazione dei nostri politici corrottI, che nel parlamento nazionale, ratificano le leggi distruttive imposte.
      ***Se gli italiani sapessero la dannosità di patti firmati senza il loro consenso del fiscal compact che, per dare un segnale di servilismo e di fedeltà ai loro corruttori, i nostri squalificati politici hanno inserito nella nostra Costituzione, i traditori, i corrotti ed i manutengoli nostrani non potrebbero piu’ uscire dalle loro case.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      STIGLITZ NELL’ AULA DEI GRUPPI PARLAMENTARI ITALIANI HA INUTILMENTE AFFERMATO :”il più grande errore fatto dall’europa è adottare l’euro e porre dei limiti alla spesa a deficit” e ancora “le riforme strutturali sono IL PROBLEMA non la soluzione”….”se si spende bene a deficit poi attraverso il moltiplicatore si possono solo che migliorare le condizioni economiche”..

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      I GIORNALI STRANIERI SI ACCORGONO E CI AVVERTONO CHE STIAMO PER FALLIRE. I GIORNALI ITALIANI VILMENTE TACCIONO E PARLANO D’ ALTRO
      ***Fra i fuochi artificiali di centinaia di promesse a vuoto, di piani di sviluppo senza copertura finanziaria, di decine di trasmissioni organizzate dagli asserviti dell’ informazione per frastornare e prendere sonoramente in giro gli italiani, il BEL PAESE, viene impietosamente spinto verso il fallimento proprio da coloro che a parole dicono di salvarlo.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      Le nazioni che hanno aderito all’ Europa e che tengono in regola i conti proprio come voluto dalla banca privata BCE, invece di progredire, scientificamente collassano. Coloro che difendono l’ Europa delle banche che causa intenzionalmente gli evidenti danni al nostro tessuto sociale e produttivo o sono degli interessati collaborazionisti o dei ciechi o dei pericolosi dementi..

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      Mentre le aziende continuano a chiudere, è veramente uno spettacolo indegno quello offerto dai politici che non hanno un minimo di dignità morale ed intellettuale.***Pur sapendo che non abbiamo più la possibilità di disporre di moneta in base alle nostre esigenze e progettazioni, come avveniva quando l’ Italia aveva la propria sovranità monetaria, e che la BCE impone una stretta creditizia per impoverire volutamente i paesi aderenti all’ EURO, questa marea di funzionari, parassiti e manutengoli si agita quotidianamente facendo finta di risolvere problemi che non possono essere assolutamente risolti nelle condizioni di dipendenza totale dalle erogazioni monetarie BCE.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      LO STATO ESISTE SE HA LA POSSIBILITA’ DI STAMPARE MONETA IN PROPRIO PER FINANZIARE LE SPESE CORRENTI ED I PROPRI PIANI DI SVILUPPO. SE LA MONETA LA STAMPANO GLI ALTRI, LO STATO E’ DESTINATO A FALLIRE.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      COLPIRE L’ EVASIONE FISCALE DELLE BANCHE E’ PRIORITARIO PER I PARTITI CHE, NEI FATTI, VOGLIONO DARE UN CONCRETO AIUTO AGLI ITALIANI E DIMOSTRARE CHE AVVERSANO LA FINANZA PREDATORIA.
      E’ nelle regole riconosciute del commercio internazionale che, quando si crea un qualunque prodotto e lo si offre alla vendita, questo, nei registri contabili, sia iscritto fra le voci attive. A violare questa regola universalmente rispettata, in Italia, sono le banche. Quando creano e vendono la loro merce, che è il denaro, nel momento in cui la concedono ai clienti, caricata dai relativi interessi, invece di annotarla fra le voci attive, la iscrivono fra le passività. Le leggi del commercio e quelle fiscali non permettono questa prassi e qualsiasi operatore la attui deve essere sanzionato. Nel caso della banche, la mancata annotazione dei debiti fra le voci attive falsifica i bilanci e sottrae alla normale tassazione somme ingenti, in grado di alleviare il costo del debito pubblico che pesa sulle spalle degli italiani. Per dare concretamente una mano agli italiani URGE PORTARE IN PARLAMENTO l’ argomento e sottoporre alla votazione un provvedimento che VIETI questa prassi studiata per evadere le tasse. Da un calcolo prudenziale, Marco Saba, esperto in materia monetaria, sostiene che la iscrizione delle erogazioni nella voce passività causa un mancato incasso da parte dello STATO ITALIANO pari a 1000 miliardi di € all’ anno.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      OTTENENDO CON LA CORRUZIONE DEI POLITICI DISONESTI LA POSSIBILITA’ DI STAMPARE MONETA ALLO SCOPERTO AL POSTO DELLO STATO, ED APPLICANDO IL TRUCCO DELL’ INDEBITAMENTO, I CRIMINALI DELLA FINANZA TRASFORMANO SEMPLICI PEZZI DI CARTA STAMPIGLIATI IN IMMOBILI, OPERE D’ ARTE, MONUMENTI, ORO E IN TUTTI GLI OGGETTI DI VALORE SEQUESTRABILI ALLE NAZIONI ED AI PRIVATI CITTADINI..

      IL MIRACOLO LO COMPIONO CON I SEGUENTI PASSAGGI:

      AVVICINARE I POLITICI DISONESTI E CORROMPERLI CON COPIOSE CIFRE PER OTTENERNE OBBEDIENZA E FEDELTA’ PER TUTTA LA LORO VITA ;

      CORROMPERE TANTI DEPUTATI E SENATORI DISONESTI SINO A RAGGIUNGERE LA MAGGIORANZA PARLAMENTARE PER FARSI VOTARE LA LICENZA DI STAMPARE MONETA AL POSTO DELLO STATO DA INDEBITARE E PORTARE ALLA ROVINA;

      CREARE MONETA DAL NULLA SENZA ALCUNA COPERTURA AUREA ED INCASSARE LA DIFFERENZA FRA IL COSTO DELLA STAMPA E LA CIFRA SCRITTA SULLA BANCONOTA PIU’ GLI INTERESSI.

      NEL CASO DI UNA BANCONOTA DA 500 EURO, IL CUI COSTO DI STAMPA E DI GRAFICA E’ DI 3 CENTESIMI, QUANDO GLI STAMPATORI LA CEDONO, GUADAGNANO IMMEDIATAMENTE LA DIFFERENZA FRA IL COSTO DI STAMPA DI 3 CENTESIMI E LA CIFRA NOMINALE DI 500 EURO CIOE’ 499,97 EURO.. CON 1000 BANCONOTE DA 500 EURO CHE PER STAMPARLE OCCORRONO 30 EURO, I CRIMINALI OTTENGONO BENI CONCRETI COME IMMOBILI O MERCI DAL VALORE DI CINQUECENTOMILA EURO.

      LA SEMPLICE CARTA STAMPIGLIATA SI E’ TRASFORMATA NEL POSSESSO DI BENI CONCRETI. IL MIRACOLO SI E’ COMPIUTO

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      IL DISPREZZO DEI POLITICI PER GLI ITALIANI IN CRISI EMERGE ANCHE DA QUESTA MANCATA INIZIATIVA.

      SE UN UN COMUNE, UNA PROVINCIA, UNA REGIONE O UN ORGANO DI STATO ITALIANO FACESSE DOMANDA ALL’ EUROPA PER AVERE UNA BANCA PUBBLICA, LA BCE GLI CONCEDEREBBE GLI EURO AGLI STESSI TASSI D’ INTERESSE CON CUI LI PRESTA ALLE BANCHE PRIVATE, CIOE’ ALLO 0,75%.
      LA GERMANIA, FINANZIA L’ INDUSTRIA E LE FAMIGLIE A TASSI BASSISSIMI PERCHE’ HA ATTIVATO QUESTO CANALE ED HA APERTO GLI SPORTELLI DI UNA BANCA PUBBLICA.
      AVETE MAI UDITO UN NOSTRO POLITICO, CHE IN OGNI INTERVENTO DICE DI FARE GLI INTERESSI DEI CITTADINI, AVANZARE UNA SIMILE PROPOSTA? EPPURE SOLO TRAMITE UNA BANCA PUBBLICA SI POSSONO AIUTARE LE AZIENDE CHE HANNO BISOGNO DI CREDITO E LE FAMIGLIE BISOGNOSE DI AIUTI, A BASSI TASSI DI INTERESSE.
      LA PIU’ INUTILE, DANNOSA E CORROTTA CLASSE POLITICA, NON SOLO NON PARLA DI QUESTE POSSIBILI SOLUZIONI CONCRETE CHE POSSONO EFFETTIVAMENTE AIUTARE LA GENTE E FERMARE IL DECLINO, MA EVITA ACCURATAMENTE OGNI DISCORSO SULL’ ARGOMENTO CHE CONFLIGGE CON GLI INTERESSI DELLE BANCHE PRIVATE.
      PROBABILMENTE, NEL MOMENTO DI RICEVERE IL COMPENSO PER LA PROPRIA CORRUZIONE, AI POLITICI E’ STATO PROIBITO DI PARLARE DEL PROBLEMA MONETARIO E DI BANCHE. LO DIMOSTRA LA TOTALE DISPONIBILITA’ DEI PARLAMENTARI DI DIBATTERE PUBBLICAMENTE SU ARGOMENTI MARGINALI CON DIVAGAZIONI INCONGRUE E TROPPO SPESSO DEMENZIALI PROVOCATORIE CHIARAMENTE IN ACCORDO CON I GIORNALISTI- CONDUTTORI AD ASSUNZIONE CLIENTELARE O DELLE TESTATE GIORNALISTICHE AD AZIONARIATO BANCARIO.
      AI POLITICI CHE HANNO CARPITO IL VOTO DEI CITTADINI, E UNA VOLTA IN PARLAMENTO, NON MUOVONO UN DITO PER AIUTARE E LENIRE IL DISAGIO E LA SOFFERENZA DIFFUSA, VADA IL PIU’ PROFONDO DISPREZZO, PER IL MOMENTO, DEI CITTADII CONSAPEVOLI.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      IO STAMPO MONETA, E CON MILLE BANCONOTE DA 500 EURO CHE MI COSTANO 3 CENTESIMI A BANCONOTA, CIOE’ CON 30 EURO, POSSO COMPERARE LA TUA CASA DAL VALORE REALE DI 500MILAEURO.

      E’ QUESTO IL POTERE ILLIMITATO,CHE PRIMA APPARTENEVA ALLA NOSTRA REPUBBLICA, CHE HANNO MESSO NELLE MANI DEGLI USURAI QUEI CORROTTI CRIMINALI NOSTRANI CHE HANNO CEDUTO ILLECITAMENTE LA NOSTRA SOVRANITA’ MONETARIA SU CUI SI FONDAVA IL VERO POTERE DEL NOSTRO STATO DEMOCTRATICO.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      Anche oggi decine di migliaia di banconote, create da nulla e senza alcuna copertura aurea, ma con la sola stampigliatura nominale di 500 euro, vengono trasformate da semplice carta stampata in beni concreti comperati o sequestrati alle famiglie e agli Stati insolventi, aumentando smisuratamente la ricchezza di coloro che la carta stampano ed impoverendo coloro a cui tale carta è imposta e che sono costretti ad utilizzarla.

      Anche oggi, come ogni altro giorno dell’ anno, per il solo pagamento degli interessi sul debito pubblico fatto dalle banche e girato a noi , 300 milioni di euro di nostri sacrifici si spostano dalle nostre tasche e vanno a finire nelle casse di una banca straniera privata che nulla a che fare con il progetto politico dell’ Europa.

      Anche oggi i corrotti, di fatto macchiati di alto tradimento, entrano liberamente nei luoghi istituzionali e impongono la loro inaccettabile presenza di servili esecutori di ordini dettati dai loro corruttori, miranti a danneggiare le conquiste sociali e l’ economia dell’ Italia.

      Anche oggi i politici asserviti ai disegni anti-italiani della finanza umiliano milioni di italiani dignitosi e capaci di creare autentici capolavori sinergici produttivi, lasciando ad una banca straniera il potere di creare dal nulla la moneta e di gestirla a proprio piacimento al posto del nostro Stato, chiudendo il credito alle nostre aziende per impedirne la produzione.

      Anche oggi, benche’ nella Cassa Deposito e Prestiti giacciano inutilizzati depositi sufficienti per pagare tutte le fatture delle aziende che hanno reso servizi allo Stato, i politici nostrani continuano a non pagare le aziende creditrici, pur sapendo, al colmo della loro infamia, che costringeranno gli imprenditori a portare in Tribunale i libri contabili.

      Anche oggi migliaia di giovani constatano che non hanno avvenire e che devonono rinunciare al ciclo naturale e civile della loro esistenza, non potendo programmare la loro vita e avere le risorse per creare una famiglia propria e dei figli.

      Anche oggi migliaia di lavoratori le cui aziende chiudono si aggiungono ai milioni di disoccupati privi di reddito, entrando nel disumano tunnel delle privazioni, della miseria e della disperazione.

      Anche oggi la televisione di Stato, pagata dagli italiani, occulta e occulterà i colpevoli e negherà sia la conoscenza delle ragioni per cui avviene tutto questo che quella delle soluzioni possibili per uscirne e salvarsi.
      L’Italia, come un gigante frastornato ed indifeso , viene portata verso il precipizio ed i traditori, i corrotti, i manutengoli, i collaborazionisti ricevono il plauso dei loro corruttori.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      COME PREVEDIBILE LA DANNOSA FUNZIONE DELL’ EURO VIENE COMPLETAMENTE IGNORATA.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      Enzo,sei molto generoso nell’ assolverli ed ingeneroso nel giudicarli così sprovveduti nel non accorgersi che la loro incisività sul piano delle scelte tematiche e della prassi oppositiva sono prive di risultati utili per gli Italiani. ***Pensa se fossero animati da rispetto vero verso il popolo che li ha eletti. Andrebbero in tutte le piazze a denunciare la INUTILE, perversa e sadica imposizione dell’ austerita’, indicherebbero come difendersi da subito dalla trappola dell’ euro e come fermare il criminale ingresso della Troika nei nostri ordinamenti invitando gli italiani a mobilitarsi per evitare il calvario subito da Popolo Greco. ***Spiegherebbero il trucco del debito pubblico con moneta creata dal nulla, con cui una banda di rozzi criminali. si appropriano delle ricchezze pubbliche e private dei popoli che hanno ceduto la loro sovranita’ monetaria. ***Inviterebbero migliaia di italiani a riscattare la dignita’ di cittadini degni della propria Costituzione denunciando per alto tradimento gli usurpatori dei dettati costituzionali utilizzando le corrette e sapienti motivazioni esposte in denuncie, che generosi cultori del diritto, hanno messo a disposizione di ogni singolo cittadino che voglia far giungere la propria voce alla Magistratura. ***Invece nulla di tutto questo solo: sapete l’ ultima su Renzi? sapete la figuraccia che ha detto Renzi ? La rete cosparsa da siti seminati, come vuole il marketing del referente della Sassoon, che inducono al pettegolezzo e che ad ogni clik, portano utili al detentore della trappola***La triste realta’ è, che 8 milioni di italiani, reali oppositori del sistema, sono stati abilmente intrappolati nell’ illusione che con le adunate sfogatoio vaffanculiste, in cui pubblicamente si chiamavano ladri i ladri e delinquenti i delinquenti personaggi peraltro già condannati dalla Magistratura, fosse fare la rivoluzione. ***Le risonanze vaffanculiste risuoneranno ancora per anni come litanie auto-consolatorie nella testa di molti italiani, mentre l’ Italia indifesa, priva di una vera opposizione, è pericolosamente in balia di ripugnanti traditori, corrotti, manutengoli e collaborazionisti che chiedono alla nostra nazione patria del diritto di cedere altre sovranita’ a personaggi il cui nomi sono segnalati nel Tribunale Penale Internazionale per crimini contro l’ UMANITA’.
      Mi piace

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      LA FINANZA PREDATORIA INTERNAZIONALE SI SERVE DEI COMICI PER CONVINCERE GLI ITALIANI A ROVINARSI DA SOLI CEDENDO LE SOVRANITA’ CHE SONO I PILASTRI DELLA REPUBBLICA ITALIANA.

      Dopo la calata in Parlamento degli esperti in distrattorie pantomime a direzione Sassoon che non fanno nulla di concreto per avversare il vero nemico della nostra economia che è l’ euro creato dal nulla allo scoperto, gestito per immiserire i popoli ed erogato per indebitare gli Stati sino a portali al fallimento, entra in campo un altro comico a direzione Bilderberg che brucia la Sua credibilita’ per convincerci che dobbiamo mettere nelle mani di coloro che impietosamente hanno fatto a pezzi la vita del popolo greco ed i cui nomi sono segnalati presso il Tribunale Penale Internazionale per CRIMINI CONTRO L’ UMANITA’, tutte le nostre sovranita’.

      ***L’ appello del secondo comico è particolarmente penoso perche’ lo stesso affermava con fervore che la nostra Costituzione è la piu’ bella del mondo e deve essere applicata e non manomessa.

    • http://www.facebook.com/francesco.miglino.7 Francesco Miglino

      L’INVITO A SABINA GUZZANTI DI GIRARE, DOPO “LA TRATTATIVA”, UN FILM SUI TRADITORI D’ ITALIA
      Ciao Sabina, dopo la ” LA TRATTATIVA” mi auguro che la tragedia del Popolo Italiano privato della sua sovranita’ senza essere stato interpellato, stimoli la tua sensibilita’ sociale ed umana a girare un film sui traditori della Costituzione al servizio della finanza privata nord-americana. dal titolo esplicito: I TRADITORI DELL’ ITALIA

    • enrico molentino

      Secondo me il vero problema è che l’Italia non ha una moneta debole. da che mondo e mondo quelli che devono esportare e quindi vendere devono avere una moneta debole , al contrario di quelloi che devono comprare che hanno bosogno della moneta forte. Noi ci troviamo al posto sbagliato nel momento sbagliato. Auguri Italia!!!


Facebook